Il CUCS nasce nel 2007 a partire da un’esperienza di coordinamento fra atenei italiani stimolata dal Ministero Affari Esteri, per favorire lo scambio fra i giovani, in particolare degli studenti universitari insieme ai loro docenti, sui temi della cooperazione internazionale allo sviluppo.

Nel 2007 √® stato sottoscritto il primo protocollo d’Intesa della rete CUCS da parte di circa 30 atenei che hanno aderito su base volontaria. La rete CUCS √® stata coordinata dal Politecnico di Milano dal suo avvio fino al 2019. Oggi √® coordinata dall’universit√† di Trento e coinvolge 51 atenei in tutta Italia. La rete CUCS √® riconusciuta dalla Conferenza dei Rettori delle Universit√† Italiane – CRUI dal 2020.

Il CUCS √® composto da un Giunta (Organi del CUCS) nominata dalle Universit√† Aderenti. Le universit√† aderiscono tramite un Protocollo d’Intesa.

Nel 2022 è nato un gruppo di giovani ricercatori Early Career Scholars CUCS (ECS-CUCS)